Cerca
Close this search box.

TACTEE OSPITE AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO 2019

Che Sport pratichi ? La Vita.
Il concetto più profondo di sport è proprio quello di addestrarsi con costanza (e fatica) al superamento dei propri limiti, imparare a contenere ed alimentare la gioia di una vittoria e ricodificare la sconfitta con uno
stimolo a riprovarci e non arrendersi mai. Perché ogni piccola o piccolissima conquista è un andare incontro alla prossima vittoria. Salone Internazionale del libro 2019. Noi di Tactee abbiamo accolto con molto piacere l’invito allapresentazione del libro di Gianluca e Norma “ Arriverà la notte” e grazie a Gianluca stesso, abbiamo inoltre potuto partecipare alla presentazione di” Vite Straordinarie 2. Storie di uomini e donne che non si sono arresi” , numero speciale della rivista SuperAbile Inail. Non sempre a sentir raccontare un libro vien voglia di leggerlo, ma qui è stato diverso. La raccolta di testimonianze di 22 persone che tutto d’ un tratto nella propria vita e quasi sempre vicino ad un momento particolarmente gioioso, han dovuto fare i conti con la perdita di un se stesso conosciuto per costruirne uno nuovo. Daccapo. Storie di incidenti sul percorso di lavoro, di fulmini a ciel sereno.
Siamo ormai abituati a pensare che i supereroi siano questi esseri da pellicola cinematografica che fanno cose inimmaginabili per gli umani. Eppure, fra noi, ci sono persone Straordinarie che nulla hanno da invidiare, poiché il superpotere lo hanno scovato nella forza di volontà nel ripartire da zero. E non solo.
Alcune storie raccontano di seconde vite, completamente ricalibrate, persone coraggiose che addirittura scoprono di continuo nuove abilità che nemmeno pensavano di avere. Storie di rinascite, che, con altissima percentuale di casi, sfociano in una visione altruistica e solidale. Rara da ritrovare altrove.
Ringraziamo di aver potuto ascoltare dal vivo e poi leggere (tutto d’ un fiato) questa opera resa possibile dal lavoro degli assistenti Inail che si occupano non solo di trovare ed adattare ausili per chi ha subito traumi
invalidanti, ma anche di fornire un supporto umano concreto, basato sulla Relazione. Il concetto di ausilio
come strumento per aiutare a trasmutare le emozioni in forza di reazione, ci e’ risuonato nel cuore, poiché è la nostra stessa visione di Azienda.
E… a proposito di progetti volti a semplificare la vita agli altri, ritorniamo ai nostri amici Pit e Norma.
La prefazione di “ Arriverà la notte” a cura di Tiziana Nasi, presidente FISIP, (che abbiamo avuto l’enorme piacere di incontrare di persona) dice che a leggere il loro libro, ti vien voglia di conoscerli di persona. Ed è proprio cosi. Sentirli raccontarsi sul palco, tra una risata ed una lacrima di commozione, vien fuori evidente che quei due ne faranno delle belle, rimanendo uniti. E…già che ci siamo, consigliamo loro di perseguire l’invito di Marco Berry a portare il Teatro nel progetto della sala polifunzionale. Gianluca che insegna a tutti, ma proprio a tutti quanti, “ A livella” di Totò sarebbe uno spettacolo imperdibile!
Una bellissima e ricchissima giornata : GRAZIE!